Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00.
653 524 795
Blog
Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00.
653 524 795
produttori di tutti i tipi di zanzariere
Tracciamento
produttori di tutti i tipi di zanzariere
Il tuo negozio online per la casa
leader

Rimedi casalinghi per lenire le punture di zanzara

Ultimo aggiornamento:
9 Giugno, 2020
Tempo di lettura: 5 minuti

Le punture di zanzara sono molto comuni. Sono insetti che vivono in tutto il mondo, ci sono migliaia di specie che, a seconda del clima del Paese, può essere visto in misura maggiore o minore. Ecco perché, in questo post ecco alcuni rimedi casalinghi per le punture di zanzara che è importante che lei conosca.

A seconda del tipo di zanzara che ci punge, una zanzara che proviene dall'Africa non è la stessa che possiamo trovare in Francia. le conseguenze possono essere molto pericolose o causare un semplice nodulo pruriginoso e pungente.

Perché le zanzare pungono?

Fin da quando eravamo bambini, ci siamo posti la stessa domanda: quale potrebbe essere il motivo per cui le zanzare pungono? Le femmine, che di solito sono quelle che pungono, hanno bisogno di una piccola quantità di sangue. per deporre le uova. Grazie alle proteine e al ferro presenti nell'emoglobina, sono in grado di fornire ai loro piccoli il primo cibo prima della schiusa, per poi incubare in acqua stagnante fino alla schiusa delle larve.

In modo innocuo, nella maggior parte dei casi, le punture di zanzara lasciano agli esseri umani e ad alcuni animali questo nodulo e prurito. Da qui, a seconda del tipo di persona, il risultato cambierà molto.

Reazione alla puntura di zanzara

Le malattie che possono causare

Le malattie causate dalle punture di zanzara sono il terrore di molte persone. Mentre le il modello comune è innocuoTuttavia, esistono altri tipi, generalmente al di fuori della Spagna, che possono essere pericolosi a seconda delle persone che attaccano e del livello delle difese che contengono. Ecco alcuni dei più popolari:

  • Dengueinfezione virale. I suoi sintomi, che causano una notevole stanchezza, sono febbre alta, mal di testa, vomito, eruzioni cutanee e persino pressione sulle articolazioni e sui muscoli. Sebbene la maggior parte delle persone guarisca nel giro di qualche settimana, è essenziale trattarla in tempo, altrimenti può essere letale.
  • Chikungunyainfezione virale dei Paesi tropicali. I suoi sintomi sono febbre alta e forti dolori articolari; questo morso può rimanere nel corpo umano per mesi.
  • Zikainfezione virale che di solito non presenta sintomi. Secondo alcuni studi, solo una persona su cinque la rappresenta, anche se i risultati sono piuttosto deboli. Febbre, eruzione cutanea e congiuntivite sono i più diffusi. Zika si differenzia dalle altre perché, inoltre, una donna incinta può trasmetterla al suo embrione.
  • MalariaUna malattia parassitaria con una prognosi grave. I suoi sintomi, simili a quelli dell'influenza, non vanno oltre la febbre, i brividi o i brividi, ma se confermati, possono essere fatali e devono essere trattati il prima possibile. Questa, che appartiene ai Paesi tropicali e subtropicali, è una puntura contro la quale bisogna vaccinarsi quando si viaggia nei Paesi in cui è più comune.
  • Virus del Nilo occidentaleZika: come Zika, questa malattia non ha sintomi e richiede alcune settimane per manifestarsi. Quando il corpo inizia a reagire, si assicuri di aver viaggiato all'estero. Febbre, mal di testa e nausea sono i primi sintomi da trattare.

Come si fa a sapere se una puntura di zanzara è infettiva?

In Spagna, le punture di zanzara non vanno oltre un semplice fastidio che può durare da pochi minuti a diversi giorni. È molto raro che le punture di zanzara possano influisce direttamente sulla saluteTuttavia, possiamo trovare alcune situazioni rischiose che devono essere eliminate il prima possibile.

La febbre, che di solito è indice di infezione, è il primo sintomo di una puntura d'insetto. non è così semplice come immaginavamo. Da questo momento in poi, la cosa più sensata da fare è consultare un medico e lasciare che sia lui a stabilire le misure da adottare. Una reazione in tempo può salvarle la vita!

Rimedi casalinghi per le punture di zanzara

Senza influisce sulla sua saluteI rimedi per le punture di zanzara sono essenziali quando vogliamo che il gonfiore o la vaga reazione alla puntura scompaiano il prima possibile. Da casa e senza dover andare in farmacia, possiamo trovare una serie di risorse che possono essere utili:

  • Acqua freddaL'applicazione di acqua fredda sulla zona colpita, o l'applicazione di un cubetto di ghiaccio, è perfetta quando l'insetto l'ha appena morsa. Il disagio iniziale si allevia molto più velocemente e il gonfiore si riduce rapidamente. Questo processo può essere ripetuto più volte al giorno, soprattutto se si trova a casa.
  • AmmoniacaIl pH della pelle viene modificato, il che è molto benefico in caso di puntura. Anche se non allevia immediatamente il dolore e/o la puntura, aiuta i pori a guarire, poiché l'acidità contenuta neutralizza il veleno. Insieme all'acqua fredda, è di solito il rimedio casalingo più popolare.
  • TimoLe sue proprietà sono ottime anche per le punture di zanzara. Forte come pochi altri, il suo potere antibatterico aiuta a prevenire le infezioni anche quando si è commesso l'errore di grattarsi. Per applicarla, è meglio usare un mortaio e un pestello, schiacciare le foglie di questa pianta e poi applicare la miscela sulla zona interessata.
  • BasilicoQuesta pianta è ottima sia per alleviare il prurito delle punture che per respingere gli insetti. Per farla funzionare, è meglio far bollire l'acqua in un recipiente e poi versare le foglie essiccate per farle cuocere per qualche minuto. Una volta raffreddato, lo applichi sulla zona interessata con un panno umido e, a poco a poco, proverà un senso di sollievo senza precedenti.
  • Eviti di grattarsiQuesto può aumentare il prurito, poiché le unghie attivano le terminazioni nervose.

Puntura di zanzara sul braccio di una persona

Come rimedi casalinghi, questi quattro sono i più efficaci per le punture di zanzara; in ogni caso, sono anche i più efficaci. Alcuni farmaci sono indicati esclusivamente per questo scopo. Con la ricetta del medico, purché sia stata prescritta da un medico, tutto ciò che deve fare è recarsi in farmacia per ottenere l'antisettico di cui ha bisogno per il suo disturbo.

Altri rimedi per le punture di zanzara

Sebbene le punture di zanzara siano praticamente inevitabili, può comunque essere morso da una zanzara. Si protegga per le stagioni dove sappiamo che ce ne sono di più. Le persone che viaggiano nei Paesi tropicali, ad esempio, devono fare molta più attenzione di chiunque altro. Eccone alcuni suggerimenti che possono aiutarla:

  • Coprire la pelleSe esce in estate, o se dorme all'aperto, dovrebbe coprire la pelle per evitare le punture di zanzara. I tessuti, anche se sottili, possono far sì che l'insetto ci pensi due volte prima di invadere la sua pelle. Non lo ignori e sarà vincente nei suoi viaggi o nella sua esposizione alla natura.
  • Zanzariere per la casa: per collocare zanzariere alle finestre e porte della sua casa è una misura preventiva contro le zanzare. Grazie ad esse, è praticamente impossibile che entrino in casa sua e quindi è più difficile che penetrino nella sua pelle. Sono disponibili in tutte le forme e colori, alcuni servono anche come strumento decorativo.
  • Eliminare i siti di riproduzione delle zanzareEliminare l'acqua stagnante da alcuni angoli della sua casa può essere la soluzione per evitare che le zanzare creino un nido. I vasi di fiori, sia su terrazze o balconi che all'interno della casa, possono essere il contenitore perfetto per questo. D'altra parte, se ha una casa di campagna, è importante prendersi cura della piscina, perché anche qui può esserci un'alta concentrazione di questi insetti.
  • Comportamento di viaggioSe si reca in Paesi tropicali o in Paesi in cui sa che ci sono zanzare, deve essere informato sulle misure da adottare. Come regola generale, è sufficiente utilizzare un repellente o indossare un braccialetto. In ogni caso, è importante essere consapevoli delle conseguenze di una puntura di zanzara, quindi controlli le sue fonti prima di prendere l'aereo!
  • Utilizzi un repellente per insettiPer le attività all'aperto in un Paese dove ci sono molte zanzare, l'uso di un repellente per insetti può essere il modo per stare tranquilli. Nei Paesi tropicali è obbligatorio, ma può utilizzarlo anche nel nostro Paese; tuttavia, deve applicarlo secondo le raccomandazioni di un medico o di un farmacista.

Le punture di zanzara sono fastidiose, ma hanno sempre una soluzione praticabile. Con semplici rimedi o precauzioni possiamo fare in modo che l'insetto non si avvicini a noi in nessun momento. A seconda della persona, saranno necessarie più o meno cure ma, in ogni caso, si tratta di un male minore. Ora che sa come prevenire le punture di zanzara, cosa aspetta a godersi il bel tempo?

Newsletter
Sia tra i primi a ricevere le nostre promozioni via e-mail

Scritto da: Javier Marquez Barneto

Contenuti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Articoli correlati
selezionarecrocecon il motivo del gallone a sinistracon lo stile "convron-right
    0
    IL MIO CARRELLO
    Carrello vuotoTorna al negozio